Risparmiare è ancora possibile!

Lampada a basso consumo energetico                                                                                                                             

Quante volte ho sentito mio padre dire: “ La chiudiamo la porta d’ingresso? Che il calore se ne va…?” – “Ma servono tutte queste luci? La corrente elettrica mica ce la regalano!!!”  Certo all’inizio non ci  facevo caso; in un secondo tempo poi è subentrata  l’ilarità di chi, come me, non capiva e ci rideva sù amplificando così la gravità del danno perché ahimè vittima della spirale consumistica; col senno di poi però ci rende conto di quanto avessero fondamento le sue parole. E’vero, l’energia è un bene prezioso che purtroppo spesso non apprezziamo perché, scusate il gioco di parole, “perennemente (ma non per molto) presente”. E lo spreco delle società moderne è abnorme e non ce ne rendiamo neanche conto. Ciò che mio padre (insegnante tra l’altro di educazione tecnica) voleva dirmi era proprio questo! Essere un tantino più accorti per evitare gli sprechi! I link, gentilmente segnalati dal mio amico “svulazzo” sono estratti dai siti di due delle più importanti testate giornalistiche d’Italia, e rispettivamente, il primo del Corriere della Sera ( commento al libro pro-ambientalista di Paul Waddington), e il secondo da La Repubblica, nel quale  potrete leggere come è possibile vivere a “emissione zero” come testimoniato dall’esperienza dell’autore, anche se, a mio parere, caduto nell’eccesso opposto. Buona lettura!   

 Ottimizzatore risparmio idrico                                                       

                                             

  • Calendario

    • agosto: 2017
      L M M G V S D
      « Dic    
       123456
      78910111213
      14151617181920
      21222324252627
      28293031  
  • Cerca